Home Page  |  Area Soci Ravenna Host    |
Ritorna alla home page
Valle 3
Sei in: ATTIVITA' > ATTIVITA' SVOLTE NELL'ANNO SOCIALE IN CORSO > Apertura dell'anno soaciale 2016/17 - Concerto pro Terremotati Centro Italia

Apertura dell'anno soaciale 2016/17 - Concerto pro Terremotati Centro Italia

Data inizio:18-09-2016Ora inizio:19:00
Luogo:Ravenna - Teatro AlighieriTipologia:Meeting

Descrizione dell'attività:

Meeting 1 del 18.09.2016

“Apertura dell’anno sociale dell’a.s. 2016-17”

 

 

Serata di apertura all’insegna della solidarietà, con il concerto “Musica e solidarietà per le Popolazioni colpite dal terremoto” tenuto dall'Orchestra a plettro “Gino Neri” diretta da Giorgio Fabbri e con Giulio Tampalini chitarra solista, per la prima volta all'Alighieri Ravenna.

L'evento, patrocinato dal Comune di Ravenna, è stato sostenuto dal Circolo Ravennate e dei Forestieri e da Credit Partner Agente Coface.

Il concerto è stato preceduto dal meeting di apertura, presso la Sala Corelli del Teatro Alighieri, nel corso del quale hanno fatto il loro ingresso ufficiale sette nuovi soci: Daniele Golinucci , Catia Gori, Leonardo Loroni, Patrizia Passanti, Giorgio Re, Massimo Rizzi e Daniele Vasari.

Nel corso del meeting, il Presidente Mario Boccaccini, ha illustrato le motivazioni della serata: “Il bisogno nel cuore” è uno dei tre motti che caratterizzeranno l’attività del Lions Club Ravenna Host nell’anno sociale 2016/17, e proprio con questo spirito, non appena abbiamo appreso del terremoto che ha colpito parte dell’Italia Centrale, abbiamo deciso di mettere a disposizione di tutti i Club Lions, Lioness e Leo della prima Circoscrizione il concerto che avevamo organizzato per l’apertura del nostro anno sociale al fine di realizzare, con il coinvolgimento di diciotto Club, una raccolta fondi ben più consistente di quella che avremmo potuto realizzare noi soli, da destinare, a nome di tutti i partecipanti e tramite la nostra struttura Distrettuale, alle Popolazioni colpite dal terremoto.

Per l’apertura dell’anno sociale il Club aveva organizzato un concerto per raccogliere fondi a sostegno della divulgazione e dell’insegnamento della musica a favore di giovani con limitati mezzi economici o limitate capacita fisiche. Il progetto individua la chitarra quale principale strumento da promuovere, in memoria del grande chitarrista ravennate Luigi Rinaldo Legnani ed in coerenza con le indicazioni generali dell’Organizzazione Lionistica Internazionale e Distrettuale sulla scelta della musica e degli strumenti musicali per i giovani.

Il Terremoto ha modificato le priorità in termini di grande urgenza, ma il nostro Club non ha voluto rinunciare a perseguire l’obiettivo che si era prefisso originariamente: al Teatro Alighieri, infatti, oltre al numeroso pubblico pagante erano presenti un gruppo di 10 giovanissimi studenti della scuola di musica del Villaggio del Fanciullo, un gruppo di 9 giovani attori e musicisti della compagnia teatrale Gallo e Thea ed un gruppo di studenti del Liceo Classico di Ravenna della sezione musicale, accompagnati dalla Preside.

Il Concerto di solidarietà non è stato, pertanto, utile solo ai terremotati, concretamente aiutati da tutto il Distretto, ma ha mantenuto fermo il Service verso i giovani che sono uno degli obiettivi prioritari del centenario. I Lions del Ravenna Host sanno quanto è importante l'insegnamento musicale verso i giovani in tutte le scuole di qualsiasi grado e quanto lo sia dal liceo in poi, passando per i conservatori, per avere un parco sempre più ampio di musicisti, non necessariamente professionisti. La musica è infatti armonia che si consegue operando bene in un insieme che rende all'ascolto la perfezione dei singoli elementi e la loro capacità di non prevaricare gli altri ma di entrare in una tale empatia da sciogliere le proprie note ed il sentimento che le conduce, in quelle di tutti gli altri elementi. E del tutto evidente che non basta un buon maestro d' orchestra per ottenere questo risultato, nè basta una tecnica eccellente se non accompagnata da un " volontà" d'insieme. I giovani che fanno questa esperienza crescono come persone forti, rispettose e consapevoli della parità tra generi, quanto la musica è capace di rendere indifferente questo e quello, se non per qualità musicale ed interpretativa.

Come purtroppo riscontriamo ogni giorno, il Terremoto ha messo in evidenza tanti “difetti“ del lavoro umano, nella cura del patrimonio artistico e monumentale, oltre che di quello abitativo e dei servizi. Resta attuale in questo service il senso del nostro motto “la bellezza negli occhi”, che è insieme saper vedere e preservare il bello nell'arte, espressione più alta dell'uomo. Ma occorre anche un lavoro attento, competente e costante, che incontri la terza parte del nostro motto “il merito nelle mani”, ovvero la cura nelle cose che si fanno per noi stessi e per gli altri, attraverso l'insegnamento scolastico e lavorativo. Il tutto vale se nel nostro cuore ha spazio primario il bisogno, non già il soccorso alla pigrizia altrui, ma la sensibilità a riequilibrare, ovunque possibile, le ingiustizie della società e della natura, prendendole in carico come nostre."

Al termine dell’applauditissimo concerto, la serata è continuata con un buffet presso il Circolo Ravennate e dei forestieri.

Grazie agli oltre 450 spettatori paganti è stato possibile versato al Distretto 108/a per la realizzazione delle iniziative che verranno decise a sostegno delle Popolazioni colpite dal recente terremoto la somma di € 5.780, al netto delle spese sostenute (IVA, SIAE, Affitto del Teatro, ecc.)

E' stato possibile contenere le spese alle sole voci sopra indicate perché tutti i costi per l'Orchesta e per la chitarra solista sono stati sostenuti dagli sponsors: Credit Partner Coface e Circolo Ravennate e dei Forestieri.


Servizio fotografico a cura di Giampiero Corelli Fotoreporter.

 

Partecipanti 129, dei quali 44 Soci effettivi (pari al 46 %) e 1 onorario


GALLERIA FOTOGRAFICA

LIONS CLUB RAVENNA HOST
Lions Club Ravenna Host
Via Alberoni 8/b - 48121 Ravenna - Codice fiscale 80006640397
Telefono e Fax: 0544 35392 - E-mail: lionsclubravennahost@libero.it - PEC: postacertificata@pec.lionsravennahost.it
Meetings: 2° e 4° lunedì del mese, ore 20,00 presso il Ristorante Marchesini - Via Mazzini, 2 - 48121 Ravenna - Tel. 0544 212309.
Seguici su Facebook