Home Page  |  Area Soci Ravenna Host    |
Ritorna alla home page
Darsena San Vitale
Sei in: ATTIVITA' > ATTIVITA' ANNO SOCIALE 2015-2016 > Giornata del sorriso - Una giornata serena e consapevole per i bambini con diabete

Giornata del sorriso - Una giornata serena e consapevole per i bambini con diabete

Data inizio:15-05-2016
Luogo:MirabilandiaTipologia:Service

Descrizione dell'attività:

Meeting 15 del 15.05.2016

“Giornata del sorriso”

 

 

Lions Club Ravenna Host e Club Lions della Romagna nella “Giornata del sorriso” a Mirabilandia, domenica 15 maggio, per una giornata serena per i bambini con diabete

 

Il Lions Club Ravenna Host, con i Club Lions della Romagna e con il sostegno di Mirabilandia – che – nella persona del suo Direttore Generale dott Bernard Giampaolo - ha condiviso le finalità di questa manifestazione e, con il suo contributo economico ed organizzativo, ne ha reso possibile la realizzazione -  ha organizzato e svolto domenica 15 maggio la “Giornata del sorriso”, una giornata serena e consapevole per i bambini con diabete, alla quale hanno partecipato oltre 220 tra bambini e loro familiari delle Associazioni Diabetici Ravennate e della Romagna e oltre 100 Lions romagnoli e loro familiari.

Tali bambini, assistiti dalle diabetologie pediatriche della Romagna, dopo la cerimonia d’apertura all’inizio della mattinata, hanno trascorso nel Parco giochi ravennate una giornata di divertimento, insieme a familiari, amici e ai Lions romagnoli, allietata dal pranzo e da una merenda pomeridiana presso il Toro Seduto Saloon.

Durante la mattinata, i volontari della Croce Rossa Italiana, guidati dal Commissario Provinciale dott Massimo Cavallone, presso la loro ambulanza posizionata all’ingresso del Parco, hanno effettuato a tutti coloro che lo desiderassero uno screening test gratuito per la verifica della glicemia, e distribuito materiale informativo sulla gestione del diabete e per una corretta alimentazione e stile di vita.

“Per tutti i bambini il gioco è una componente importante della vita” – ha detto durante la cerimonia d’apertura il Lions dottor Francesco Cannatà, Officer dell’Associazione Italiana Lions contro il Diabete e già Direttore dell’Unità Operativa di Diabetologia AUSL Ravenna, che ha ideato questa giornata poi organizzata dall’ing Vittorio Santelmo, Direttore tecnico di Mirabilandia nonché Segretario del Lions Club Ravenna Host – “ma per i bambini con diabete, questo assume un significato ancora più rilevante, poiché diventa un momento formativo e di verifica delle capacità di gestione del diabete stesso; quello che si impara inconsapevolmente con il gioco, tornerà poi utile nella vita, quando si devono affrontare quei momenti che richiedono una modifica attenta della terapia, della dieta e dei propri comportamenti rispetto alla normale quotidianità”.

“Ma il gioco ha anche altri significati” – ha aggiunto il prof Paolo Di Bartolo, attuale Direttore dell’Unità Operativa di Diabetologia AUSL Romagna – “è un momento di integrazione con altri bambini, un momento in cui il diabete viene “dimenticato”; e quando, poi, il gioco viene condiviso con altri bambini con diabete, diviene momento di confronto e, se necessario, di accettazione. Il sapere che altri bimbi vivono con il diabete, il vivere insieme e trovare insieme soluzioni per la gestione del diabete è certamente un momento di crescita importante”.  

I Lions, con la loro partecipazione alla “Giornata del sorriso”, oltre a manifestare la loro vicinanza ai bambini diabetici e alle loro famiglie, hanno raccolto e destinato un contributo economico di 1.000 Euro per le esigenze dei bambini delle Associazioni Diabetici di Ravenna e della Romagna, che si aggiunge ad un contributo dello stesso importo già erogato nel dicembre scorso.

Durante la cerimonia d’apertura, il Governatore Distrettuale Lions Franco Sami ha, inoltre, premiato il Lions Club Ravenna Host, rappresentato dal suo Presidente Gianni Bendandi, per la precedente donazione di 2.000 Euro al servicesenza morbillo sono viva”, promosso dalla Fondazione internazionale dei Lions Clubs, che consiste nell’acquisto e donazione di 2.000 vaccini (del costo unitario di 1 Euro) per immunizzare i bambini di alcuni Paesi in via di sviluppo (in Africa ed Asia) nei quali il morbillo è una malattia altamente infettiva, che miete circa 330 vittime (soprattutto bambini) al giorno.

Il Governatore Distrettuale Lions Franco Sami ha concluso il suo discorso di apertura della giornata con “…l’augurio al Lions Club Ravenna Host, che ha 61 anni di storia e conta oltre 100 Soci dei quali 10 da me nominati quali Officers distrettuali, di continuare - operando insieme agli altri Lions Club ravennati qui rappresentati dai propri Presidenti e dal Presidente di Zona Lions Andrea Franchi - nella sua grande tradizione di solidarietà alle situazioni di sofferenza internazionali e di attenzione ai bisogni della comunità locale, oltre che di sostegno alle iniziative culturali ravennati, nello spirito di questa bella giornata di solidarietà trascorsa insieme ai bambini e ai loro familiari delle Associazioni Diabetici Ravennate e della Romagna e agli amici della Croce Rossa Italiana”.

 

Partecipanti 330, dei quali 18 Soci effettivi (pari al 21%) e 1 onorario


GALLERIA FOTOGRAFICA

LIONS CLUB RAVENNA HOST
Lions Club Ravenna Host
Viale Leon Battista Alberti, 34 - 48124 Ravenna - Codice fiscale 80006640397
Telefono e Fax: 0544 35392 - E-mail: lionsclubravennahost@libero.it - PEC: postacertificata@pec.lionsravennahost.it
Meetings: 2° e 4° lunedì del mese, ore 20,00 presso Grand Hotel Mattei - Via E. Mattei, 25 - 48122 - Ravenna - Tel. 0544 455902
Seguici su Facebook