Home Page  |  Area Soci Ravenna Host    |
Ritorna alla home page
Corteo Teodora
Sei in: ATTIVITA' > ATTIVITA' ANNO SOCIALE 2019-2020 > Buona Pasqua e aggiornamento service del Club

Buona Pasqua e aggiornamento service del Club

Data inizio:08-04-2020

Descrizione dell'attività:

Care Socie e cari Soci,

le direttive a carattere nazionale per fronteggiare il coronavirus ci hanno giustamente imposto l’interruzione delle nostre attività pubbliche già in programma, tra le altre i nostri meeting.

Ringrazio fin da ora tutti i soci, gli officer e il Consiglio Direttivo che hanno dedicato il proprio tempo per l’organizzazione di questi service, che purtroppo non si potranno tenere.

A tutti è dispiaciuto rinunciare al meeting per il 40° anniversario della costituzione della sezione UNICEF a Ravenna, costituzione avvenuta nell’anno della Presidenza del nostro Socio Silvano Rosetti. Ci è mancato ringraziare pubblicamente Bice Evoli Rosetti che ha dedicato tanti anni della sua vita all’UNICEF.

Non abbiamo potuto presentarvi, in un meeting dedicato, l’associazione INTERSOS che svolge attività a favore del popolo siriano, e più in generale sui suoi progetti per garantire accoglienza e protezione ai profughi che vivono in Libano, Iraq e Giordania.

Anche alla Festa delle torte abbiamo dovuto rinunciare, che Cristina e le altre signore del Club stavano già organizzando con impegno ed entusiasmo. Una grossa rinuncia, in quanto è sempre stata un momento di incontro pieno di allegria e di convivialità per i buongustai

Non si terranno inoltre:

il Progetto Martina, che Giorgio Cruciani avrebbe condotto con la sua comprovata empatia e professionalità, con il supporto del Lions Giovanni Rosti e con la collaborazione di Claudia Subini, convinta sostenitrice del service, che purtroppo ci ha lasciato da poco;

il Poster per la Pace, organizzato da Alberto Fogli, che avrebbe riunito al Centro Congressi di Palazzo Corradini, gli studenti delle scuole secondarie inferiori in un clima di gioiosa euforia;

il Convegno “Un calcio al Bullismo”, all’organizzazione del quale Giovanni Rossato ed altri soci stavano lavorando sin dalla metà di novembre del 2019.

Nonostante ciò il Consiglio Direttivo ed io non ci siamo persi d’animo e abbiamo prontamente reindirizzato l’attività di service del nostro Club verso le situazioni di emergenza che si sono manifestate a Ravenna e non solo.

Primo atto è stato stanziare 4.880 euro per acquistare 4.000 mascherine chirurgiche destinate all’Ospedale di Ravenna, su loro espressa richiesta, e che contiamo di consegnare entro questa settimana.

Nel Consiglio Direttivo del 31 marzo u.s. che sì è tenuto in web conference, abbiamo deliberato:

Ø  l’erogazione di 2.200 euro a favore dell’iniziativa del Multidistretto per l’acquisto di ventilatori polmonari destinati alle strutture sanitarie italiane, una iniziativa questa, con la quale i Lions Italiani intendono integrare l’intervento della LCIF che ha messo a disposizione 350.000 dollari per l’emergenza coronavirus in Italia, e che il Multidistretto ha destinato all’acquisto di queste apparecchiature;

Ø    altri 4.000 euro sono stati destinati all’iniziativa della nostra Zona, finalizzata a raccogliere fondi tra tutti i Club della 1°Circoscrizione per dare un aiuto ai tre principali ospedali della Provincia. Complessivamente, ad oggi, sono stati raccolti 26.000 euro e nelle prossime settimane saranno consegnati i dispositivi sanitari che ci sono stati richiesti.

Ø   Per far fronte all’emergenza povertà, che si sta drammaticamente accentuando in questo momento, abbiamo stanziato 2.000 euro per l’acquisto di generi alimentari che in settimana saranno consegnati alla Caritas Diocesana ed alla Mensa di Fraternità di Don Ugo.

Complessivamente quindi sono stati destinati 13.080 euro per interventi immediati a sostegno delle emergenze conseguenti alla diffusione dell’epidemia da coronavirus.

A questo importo dobbiamo aggiungere i 13.686 euro utilizzati per i service già realizzati dall’inizio dell’anno sociale ed i 12.650 euro destinati alla realizzazione di altri service già deliberati, tra i quali 9.000 euro per l’assegnazione di un cane guida ad un non vedente, unitamente al Lions Club di Bagnacavallo.

Sino ad oggi i service deliberati e realizzati raggiungono l’importo complessivo di 39.416 euro. Un risultato certamente lusinghiero, che si è raggiunto anche grazie all’utilizzo dei fondi dedicati alle conviviali dei Soci e che non si sono tenute nel periodo febbraio-aprile 2020.

La concreta possibilità di non poter tenere conviviali fino alla fine dell’anno sociale farà sì che il Club avrà ulteriori fondi da destinare a service o a esigenze del club stesso.

Una parte di questi fondi sarà sicuramente utilizzata per il necessario aggiornamento del software di gestione del Club, che non è più in grado di funzionare con l’ultima versione Windows rilasciata da Microsoft.

Sono orgoglioso di presiedere questo Club, che con il vostro significativo apporto ha raggiunto grandi risultati anche in questo anno sociale così difficile.

Sono certo che lo siate anche tutti voi.

In attesa di potervi incontrare vi abbraccio tutti idealmente e vi porgo i più sentiti auguri di Buona Pasqua anche a nome del Consiglio Direttivo.

                                                                                              Canio

.

 


GALLERIA FOTOGRAFICA

LIONS CLUB RAVENNA HOST
Lions Club Ravenna Host
Viale Leon Battista Alberti, 34 - 48124 Ravenna - Codice fiscale 80006640397
Telefono e Fax: 0544 35392 - E-mail: lionsclubravennahost@libero.it - PEC: postacertificata@pec.lionsravennahost.it
Meetings: 2° e 4° lunedì del mese, ore 20,00 presso Grand Hotel Mattei - Via E. Mattei, 25 - 48122 - Ravenna - Tel. 0544 455902
Seguici su Facebook