Home Page  |  Area Soci Ravenna Host    |
Ritorna alla home page
Valle 2
Archivio news
  • 15
    mag
      
    Strawberry for Ucraina
    Cari Amici Lions,
    domenica 15 maggio a Bagnacavallo, presso la Casa della Birra in via Albergone 27, si svolgerà lo “Strawberry Day for Ucraina”, un evento a carattere distrettuale inserito nel Lions Day.
    Vogliamo creare solidarietà intorno al bisogno dei profughi ucraini, coniugando il realismo dell’emergenza alla speranza di un futuro migliore, il calore e la semplicità dell’accoglienza alla volontà di condivisione, la musica e la buona tavola alla tradizione.
    Un pranzo servito da lions volontari, una grande lotteria con ricchi premi, musica, balli e fragole a volontà, un ospite d’eccezione: il Bandura, lo strumento nazionale ucraino. Accoglienza e aperitivo dalle ore 11.00, pranzo ore 12.30. La quota di partecipazione è di euro 25,00.  Per prenotazioni tel. 0544. 35392 -  cell. 351 5174523 oppure scrivere a segreteria.club@lionsravennahost.it
    “Strawberry for Ucraina” è uno spazio offerto a tutti i club e ai loro service, insieme per tradurre la nostra mission: servire la comunità, rispondere ai bisogni umanitari, promuovere la pace e favorire la comprensione internazionale. Invita i ‘tuoi’ e unisciti al ‘noi’!
  • 13
    mag
      
    Convegno "Conflitto Russia - Ucraina

    Conflitto Russia-Ucraina

    E’ l’argomento di un interessante ed attualissimo convegno che avrà luogovenerdì 13 maggio, alle ore 17.30, presso la Sala Maggiore della Casa Matha.
    Relatore: il nostro socio Tommaso Mancini. Presiedono: il nostro Socio
    Luigi De Benedetto, l’avv. Claudio Angeli e la nostra Presidente Patrizia Passanti.

  • 10
    mag
      
    Concerto con Mogol
     

    Il Concerto previsto inizialmente per Mercoledì 19 gennaio, alle ore 21, presso il Teatro Alighieri di Ravenna con Giulio Rapetti Mogol, dal titolo "Emozioni", viaggio tra le canzoni di Battisti e Mogol, è stato programmato per martedì 10 maggio.

    Parte del ricavato dai biglietti di ingresso, posto unico a 20,00 euro, andrà a finanziare un laboratorio di Musicoterapia, della durata di un anno, a favore dei bambini del reparto di Pediatria dell’Ospedale di Ravenna. 

     


    L’iniziativa è condotta a favore di AGEBO, Assistenza genitori e bambini ospedalizzati, l’associazione ravennate di volontariato nata nel 1997  (www.agebo.it).

  • 05
    mag
      
    Presentazione ristampa libro "L'Arte dei bambini" di Corrado Ricci

     

    Giovedì 5 maggio ore 18.30

    Circolo Ravennate e dei Forestieri
    Presentazione del libro

    Corrado Ricci - "L’Arte dei bambini"

     

    Corrado Ricci, illustre ravennate, scrive L’Arte dei bambini nel 1887. Il libro fu tra i primi, se non il primo studio in assoluto sul disegno infantile. Lʼarte dei bambini non aveva infatti destato tanta attenzione nel corso dei secoli, e Ricci giungeva a svelarne lʼessenza, a descriverne lʼautentico significato. Ma non era questo il solo pregio del saggio: dopo quasi centotrenta anni, le osservazioni dell’autore sono ancora valide e il suo stile è tale da farne una limpida e preziosa lettura.

    Il Lions Club Ravenna Host ha promosso e sostenuto la ristampa, impreziosita da alcune note, dell’edizione del 1919, a cura di Massimiliano Casavecchia per l’editore Mistral. L’intenzione è quella di ripotare alla luce uno studio fondamentale per la pedagogia dell’arte e con l’associazione  Dis-Ordine dei Cavalieri della malta e di tutti i Colori  di Ravenna, portare lo studio del Ricci all’interno della scuola d’infanzia per stimolare le classi a ripercorrere l’esperienza di quel tempo. I risultati saranno oggetto di una mostra, e poi di uno studio per analizzare le  differenze maturate nell’arte dei bambini a distanza di oltre un secolo. All progetto si è unito di recente anche UNICEF sezione di Ravenna. 

    Il service porterà il volume nelle migliori librerie, nelle biblioteche e in quasi 240 classi delle scuole materne. La mostra avrà evidenza pubblica e i risultati degli studi verranno portati in un convegno al quale participeranno docenti di pedagogia dell’arte, artisti, docenti e bambini. il programma prevede la replica della mostra e del convegno anche a Bologna, da dove partirono le prime considerazioni sull’erte dei babini da parte di Corrado Ricci.

  • 02
    mag
      
    Incontro con Antonio Patuelli

    Lunedì 2 maggio 2022alle ore 18.30

    presso il
    Palazzo Rasponi dalle Teste

    “Incontro con Antonio Patuelli”

    intervistato da:
    Dott. Andrea Degidi
    Caporedattore Cronaca de “Il Resto del Carlino” Ravenna
    Dott. Luca Pavarotti
    Presidente Coop. Editoriale Giornali Associati - Editrice del Corriere di Romagna

  • 24
    apr
      
    Insieme per l'Ucraina - Lions Day 2022

     



    Cari amici Lion,

    vi scrivo per informarvi che è in corso di allestimento una iniziativa allineata con l’evento del “Lions-Day” che consiste in uno spettacolo di “arte varia” organizzato presso il Teatro Comunale di Russi, come potete vedere dalla brochure allegata, che ci vedrà uniti per un gesto di solidarietà ed amicizia verso le popolazioni dell’Ucraina.

    Sono certo che saprete accogliere il mio appello, quindi vi aspetto numerosi per una risposta importante a questa tragedia.

    We Serve

                                                     Lion Franco Saporetti

                                              Governatore del Distretto 108A 

     


    Spettacolo di Musica, Danza e Poesia al Teatro Comunale di Russi, domenica 24 aprile alle ore 21, per raccogliere fondi a sostegno dell'emergenza Ucraina.

    Biglietto unico a 5,00 euro fino a 14 anni, intero 20,00 euro.

    Per informazioni e prenotazioni:

    tel. al 335. 5918526 lunedì - venerdì dalle 17 alle 19

    Il 24 aprile la biglietteria aprirà alle ore 20.00.

  • 22
    apr
      
    Presentazione Percorso Dantesco

    Il Percorso Dantesco

    Itinerario nei luoghi della Città che parlano di Dante

    Venerdì 22 Aprile, ore17:00, Sala Dantesca della Biblioteca Classense di Ravenna

    I Club Lions di Ravenna presentano il Percorso Dantesco, la struttura portante del Progetto“Camminare Ravenna con la Divina Commedia”, realizzato dai 4 Clubs Lions di Ravenna (Lions Ravenna Host, Ravenna Bisanzio, Ravenna DanteAlighieri e Ravenna Romagna Padusa).

    Il Progetto ha visto l’installazione di 100 targhe in 100 luoghi della Città, Palazzi, Scuole (da quelle di primo grado all’Università), edifici di rilevanza artistica, culturale, turistica; adottate da Cittadini, Professionisti, Esercizi Commerciali, Attività Produttive, Associazioni. Altre 50 targhe, poi, in replica di quelle installate nelle Scuole cittadine, sono state installate nelle Scuole di tutto il Comune.

    Ventisette di queste targhe contrassegnano luoghi ed edifici che hanno una relazione con il Cantoche esse presentano, per i personaggi citati nella Commedia che vi trovano riferimento e per leiconografie, che spesso, con le loro evidenti suggestioni, hanno probabilmente ispirato il Poeta: è ilPercorsoDantesco.

    Si comprende quindi la rilevanza di questi 27 luoghi, esaltati dal simbolo che le 27 targhe rappresentano: luoghi che assumono così una 

    rilevanza culturale e  di memoria permanente, di devozione, di legame e omaggio della Città al suo sommo e indimenticato Ospite.Le targhe guidano il viandante alla conoscenza del Canto: attraverso un QR code si raggiunge unvideo con la recita, il testo, il riassunto, un racconto per i bambini da 5 a 100 anni e altri materiali,inun sito specificamentecreato (www.camminarecondante.it).

    Nell’incontro verrà presentato un fascicolo, in italiano ed in inglese, realizzato con la partecipazione degli Assessorati alla Cultura e al 

    Turismo, che descrive il Percorso Dantesco, ne racconta e illustra i uoghi e le relazioni, che sarà disponibile presso l’Ufficio di 

    Informazione ed accoglienza turistica di Piazza San Francesco,7.

    La presentazione comprenderà un filmato che esalta la bellezza e la suggestione dei luoghi del Percorso, che sarà visibile su YouTube.

    Il Percorso Dantesco è quindi un concreto contributo alla promozione della Qualità artistica della Città, alla conoscenza dell'immensa opera di dante  e della sua immanenza, ben oltre le commemorazioni di un centenario, non solo nella vita culturale, ma anche nella vita quotidiana di chi vive la Città e di chi la visita. La conservazione della memoria di Dante si fa così cammino, in una scoperta (e riscoperta) dell’eco della grande bellezza della Sua Opera che si riverbera nell’eco della  grande bellezza di Ravenna.

     

     

     

                                                    I Club Lions di Ravenna

  • 09
    apr
      
    Cena di beneficenza UNICEF pro Ucraina

     

    CENA DI BENEFICENZA UNICEF PRO UCRAINA SABATO 9 APRILE - CIRCOLO RAVENNATE E DEI FORESTIERI


    Nella guerra che ha colpito la popolazione ucraina, i bambini e le bambine di quel paese sono le prime vittime di quella tragica situazione.

    Si calcola, ad oggi, che siano più di un milione i bambini rifugiati, centinaia quelli morti nei bombardamenti, 7,5 milioni quelli comunque a rischio della vita e della salute, in un paese dove in gran parte mancano acqua, viveri, elettricità, presidi sanitari. Anche ai confini la situazione è gravissima e richiede aiuti umanitari per sostenere un popolo, fatto prevalentemente di mamme e bambini, in fuga dalla guerra.

    Unicef, che già era presente in Ucraina, è in prima linea sia all’interno del paese che ai confini con interventiigienico- sanitari (kit sanitari, protezione covid, disinfezione acqua, primo soccorso) viveri, coperte termiche ed anche azioni di supporto psico sociale per un’infanzia fortemente provata.

    Unicef Ravenna si è fin da subito impegnata nella raccolta di fondi necessari per sostenere tale situazione che coinvolge ormai milioni di persone, adulti e bambini.

    Per sostenere le attività di UNICEF in Ucraina e paesi confinanti proponiamo una cena di beneficenza da svolgersi nella serata di sabato 9 aprile presso il Circolo Ravennate e dei Forestieri, che ci ha messo a disposizione lo spazio ed un menù a prezzo di costo di 20,00 euro. Noi proponiamo la cena a euro 40,00 per destinarne la metà a supporto degli interventi UNICEF per l’infanzia in Ucraina.

  • 28
    mar
      
    "L'Arte a tutto quadro" - Incontro con Claudio Spadoni

    Lunedì 28 marzo, alleore 19.30 presso il Ristorante Alexander, si svolgerà il meeting

    'L'Arte a tutto quadro".Relatore Claudio Spadoni, storico e critico dell'Arte

  • 24
    mar
      
    24a CONFERENZA LIONS DEL MEDITERRANEO

     




    24a CONFERENZA LIONS DEL MEDITERRANEO

    24 - 27 marzo 2022

    https://medconf2022.org/it/casa/

     

    Programma di viaggio NAONIS

                       Programma Conferenza

                       Sede Conferenza

     

  • 21
    mar
      
    Piantiamo ed Adottiamo un albero

    Piantiamo ed Adottiamo un albero per mitigare i cambiamenti climatici.

     

    L’iniziativa, nata dai 4 Club Lions di Ravenna (Ravenna Host, Bisanzio, Dante Alighieri, Romagna Padusa ) ed i Leo Ravenna, dal tema “Piantiamo ed adottiamo  un albero per mitigare i cambiamenti climatici",  si svolgerà Lunedì 21 Marzo 2022 alle ore 9.30, nel Parco Comunale Bosco Baronio (entrata Via Meucci) e che coincide con la Giornata Internazionale delle Foreste e la Giornata Mondiale delle persone Down.

    Piantiamo ed adottiamo un albero prevede per il 21 Marzo il collocamento a dimora di 44 piante autoctone (che verranno georeferenziate, grazie al progetto del Ministero per la Transizione Ecologica proposto dai Carabinieri per la Biodiversità di Punta Marina ) in collaborazione con gli alunni di codesto Istituto e di altri Istituti di Ravenna e dell' Associazione Nazionale Persone Down di Ravenna.

    L’obiettivo dell’iniziativa è di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste al fine di perseguire,  attraverso la valorizzazione dell'ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo, l'attuazione del protocollo di Kyoto per il miglioramento della qualità  dell'aria, la  valorizzazione  delle tradizioni legate all'albero nella cultura italiana e la vivibilità degli insediamenti urbani.

    Tale evento si svolgerà in accordo con il Comune di Ravenna ed il Parco del Delta del Po, che hanno concesso il patrocinio e con la collaborazione del Gruppo Carabinieri Forestali di Ravenna e dei Carabinieri per la Biodiversità di Punta Marina.A tale giornata sono state invitate le Autorità Cittadine e Lionistiche.

  • 16
    mar
      
    La Prevenzione e la Ricerca oncologica

    La prevenzione e la ricercaoncologica

    Iniziativa divulgativa a Ravenna rivolta agli studenti del 2° Corso universitario ed ai cittadini interessati.

  • 14
    mar
      
    Convegno Nazionale "Progetto Lavoro"
    Il Comitato multi-distrettuale "Help emergenza lavoro" ha organizzato questo convegno online.
  • 14
    feb
      
    Inseguendo quel suono

    Ennio Morricone 

    raccontato dal suo biografo Alessandro De Rosa

    Lunedì 14 febbraio ore 18.30
    Sala Corelli del Teatro Alighieri


    Il 29 gennaio, in anteprima nazionale, è uscito il documentario Ennio, di Giuseppe Tornatore, presentato fuori concorso alla scorsa Mostra di Venezia. Il lavoro rende omaggio al grande Maestro, costituendosi come un romanzo audiovisivo animato da una serie di testimonianze di persone a lui care.Tra queste, a dare un contributo importante, c'è anche Alessandro De Rosa, compositore e unico biografo di Morricone, che ha accettato con entusiasmo la partecipazione a tale progetto che celebra il grande mito.

     

    Ho partecipato con entusiasmo a questa iniziativa poiché con forza Ennio Morricone lo ha voluto quando era ancora in vita, e perché anche Giuseppe Tornatore, che stimo molto, mi ha voluto come parte del suo racconto e del suo prestigioso cast nella figura di ciò che pure, con il lavoro, lo studio e la dedizione, sono diventato nel tempo: il biografo di Ennio Morricone” – Alessandro De Rosa

     

    Alessandro De Rosa infatti è co-autore insieme a Ennio Morricone della sua autobiografia in conversazione “Ennio Morricone – Inseguendo quel suono. La mia musica, la mia vita. Conversazioni con Alessandro De Rosa” (Mondadori Libri, 2016, 2020, 2021), un libro che nasce da anni di incontri fra Ennio Morricone e il giovane compositore strutturato come un dialogo ricco e intenso nel quale si parla della vita, dell’opera musicale del Maestro e del modo in cui queste entrino continuamente in contatto influenzandosi a vicenda. In Italia il libro è già alla sua terza ristampa (la terza è avvenuta ad ottobre 2021) ed è stato tradotto in numerose lingue tra le più parlate al mondo, raccogliendo il plauso di svariate personalità italiane ed internazionali; a breve saranno pubblicate le edizioni in lingua araba, persiana, cinese, russa, coreana e giapponese.


    Si tratta senza ombra di dubbio del miglior libro che mi riguarda, il più autentico, il più dettagliato e curato. Il più vero” - Ennio Morricone.

     

    Tale volume rappresenta il punto di arrivo di un’intensa amicizia e stima professionale reciproca nata tra Alessandro e il Maestro nel 2005, quando il giovane compositore, già grande appassionato dell’opera di Morricone, alla sola età di 19 anni riesce a consegnare al Maestro una lettera e un CD in cui gli presentava un suo lavoro musicale. Da lì non tardò la risposta di Morricone che ha da subito sostenuto il talento di Alessandro: "Devi studiare composizione. Non puoi fare altrimenti. Le capacità ci sono e forti".

     

     

  • 10
    gen
      
    Incontro con Antonio Patuelli
    Lunedì 10 gennaio alle 18.45, presso l'Hotel Mattei, il Club ha organizzato l'incontro con Antonio Patuelli, imprenditore agricolo, giornalista editorialista del Resto del Carlino, Nazione e Il Giorno, Presidente del gruppo privato ed indipendente de La Cassa di Ravenna Spa e Presidente dell'associazione Bancaria Italiana (ABI). Patuelli sarà intervistato da Andrea D'Egidi, Capo redattore della Cronaca del Resto del Carlino e Luca Pavarotti, Presidente della Cooperativa Editoriale Giornali Associati, editrice del Corriere di Romagna.
Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  >>  
LIONS CLUB RAVENNA HOST
Lions Club Ravenna Host
Viale Leon Battista Alberti, 34 - 48124 Ravenna - Codice fiscale 80006640397
Telefono e Fax: 0544 35392 - E-mail: lionsclubravennahost@libero.it - PEC: postacertificata@pec.lionsravennahost.it
Meetings: 2░ e 4░ lunedý del mese, ore 20,00 presso Grand Hotel Mattei - Via E. Mattei, 25 - 48122 - Ravenna - Tel. 0544 455902
Seguici su Facebook